Incendio causa mega blackout nella penisola dello Yucatan in Messico.

MESSICO – Tre ore dopo aver riferito il mega blackout che colpisce gli stati di Campeche, Yucatan e Quintana Roo, il CFE ha diffuso la notizia che un incendio ha causato l’incidente.

La Commissione Federale dell’Elettricità del Messico (CFE) ha riferito che il mega blackout nella penisola dello Yucatan era dovuto a un incendio. Attraverso i social network, il CFE ha spiegato la causa e ha indicato che si sta già lavorando per risolvere il problema. Erano circa le 15:00 ora locale quando i primi rapporti sul blackout si sono verificati in Yucatan, Campeche e Quintana Roo.

Negozi, banche, supermercati e altri stabilimenti hanno smesso di fornire i propri servizi.

Nella regione vivono milioni di persone. Il blackout nella penisola colpisce anche le principali destinazioni turistiche, come le rovine Maya e le famosissime località balneari Cancun e Tulum, hanno riferito autorità locali e utenti nei social network.