TERREMOTI OGGI VULCANO ETNA – Da quando i sistemi di rilevamento dei terremoti sono diventati piu’ precisi, le notizie sulle scosse sismiche hanno avuto giustamente un gran balzo in alto nei confronti dell’attenzione pubblica. Una serie di terremoti hanno colpito questa mattina le zone circostanti al vulcano Etna in Sicilia. L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha rilevato tre terremoti oggi in provincia di Catania dopo quelli che hanno colpito l’Italia centrale.

Il primo terremoto e’ avvenuto alle ore 05:05 AM ad una profondita’ di 2,9 km e con un magnitudo di 2,2 gradi della scala Richter, interessando i comuni di Milo, Viagrande, Pedara, Nicolosi, Trecastagni, Santa Venerina,

Sant’Alfio e Zafferana Etnea, in provincia di Catania.

Il secondo terremoto di magnitudo 2,3 gradi della scala Richter e’ stato registrato alle ore 06:33 AM, ad una profondita’ d 4 km e, oltre ai precedenti comuni, ha interessato anche Giarre, Acireale e Valverde e numerosi altri.

Il terzo e ultimo terremoto di oggi e’ stato registrato sempre nella stessa zona sismica, ad una profondita’ di 8,6 km con magnitudo 2,3. La Protezione Civile dice non risultano esserci stati danni a persone o cose.