NATI IL PRIMO GIORNO DEL NUOVO ANNO – I primi tre bambini nati a Capodanno in Italia sono Sara, Greta e Mirko. Appena un secondo dopo la mezzanotte, a Roma, sono venuti al mondo due femmine e un maschio, in tre diversi ospedali della Capitale, tutti da mamme e papà italiani. Sara, 3 chili e 100 grammi, nata al San Camillo, Greta, 3 chili e 50 grammi, con parto cesareo al Cristo Re e Mirko, 3 chili e 350 grammi di peso al Policlinico Umberto I.

Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, ha visitato gli ospedali portando ai nuovi nati del 2013 un giocattolo e omaggiando le mamme con mazzi di fiori. Intrattenendosi a parlare per un po’ anche con la mamma di Mirko, una ragazza madre di 17 anni, ha voluto rassicurarla: “Qualsiasi cosa, noi siamo a disposizione.

Con l’arrivo di Mirko il 2013 sarà sicuramente migliore del 2012“.

Da genitori italiani i primi nati anche a Torino, Firenze, Bari, Genova, in Abruzzo e a Napoli, mentre è cinese il piccolo nato per primo dopo la mezzanotte a Prato: è venuto al mondo alle ore 01:53 e si chiama Yejunhao. Nel primo giorno dell’anno passato la sorte volle che a nascere nei primi minuti dopo l’inizio del nuovo anno in Italia fossero anche molti figli di immigrati di varie nazionalità.