MARMARAY DOPO L’INAUGURAZIONE I GUASTI – Per un guasto alla rete elettrica interrotto il funzionamento della linea appena inaugurata in Turchia. Sospeso il traffico per un breve lasso di tempo questa mattina, intorno alle ore 08:00 locali, come riferito dalla stampa turca, che parla anche di malfunzionamenti delle scale mobili e confusione nella diffusione degli annunci rivolti ai passeggeri.

Il problema sulla rete elettrica è stato risolto, e la Marmaray ha ripreso a funzionare dopo circa tre minuti, ma il contrattempo ha ridato vita ad una serie di polemiche che coinvolgono il progetto e il primo ministro turco Recep Tayyip Erdogan che ha fortemente voluto la realizzazione dell’opera, carica di aspettative come unione dell’Asia a all’Europa.

La grandiosa cerimonia di inaugurazione tenutasi proprio due giorni fa, e di cui vi abbiamo parlato e mostrato il video in un precedente articolo, aveva soppiantato le critiche degli esponenti della Camera degli architetti e degli ingegneri di Instambul che ritenevano la messa in opera della Marmaray troppo affrettata.

Erdogan ha voluto inaugurare la rete ferroviaria sotterranea e sottomarina nel giorno del 90° anniversario della fondazione della Repubblica Turca, probabilmente anche per averne un ritorno nei risultati delle elezioni amministrative del marzo prossimo, ma l’opposizione lo aveva accusato di sottovalutare i rischi della messa in funzione frettolosa, sottolineando che per la rete ferroviaria Marmaray non è ancora stato attivato un sistema di sicurezza elettronico.