Grotta di Sơn Đoòng: Doodle Google per la grotta più grande del mondo

Il doodle di Google commemora oggi 14 aprile la Grotta Son Doong considerata la più grande del mondo e situata in Vietnam. Oltre ad essere la più grande, la spettacolare grotta di Sơn Đoòng è una delle formazioni geologiche senza precedenti. Al suo interno, la grotta Sơn Đoòng, celebrata da Google con lo scarabocchio del giorno, custodisce colossali perle calcaree e la più alta stalagmite.

Perché Google ha fatto un Doodle per la grotta di Sơn Đoòng, la più grande del mondo?

Nell’ambito delle commemorazioni, questo 14 aprile, Google pubblica il doodle per celebrare la scoperta della grotta di Sơn Đoòng, che è stata trovata in un giorno come oggi, ma nel 2009. Google spiega:

“Situato nelle remote giungle del Parco Nazionale di Phong Nha-Kẻ Bàng nel Vietnam centrale, patrimonio mondiale dell’UNESCO, si trova un fenomeno naturale diverso da qualsiasi altro sulla Terra: la gigantesca grotta di Sơn Đoòng. Il Doodle di oggi celebra questa colossale caverna, che era scoperto ufficialmente in questo giorno nel 2009″.

Secondo gli speleologi, si ritiene che la grotta di Sơn Đoòng sia apparsa da due a cinque milioni di anni fa. Dopo che l’acqua di un fiume ha minato un’area di calcare e si creerà così questo gigantesco tunnel sotterraneo.

Quanto è grande la grotta di Sơn Đoòng che Google commemora con il doodle?

La grotta Sơn Đoòng che Google commemora con il doodle, è uno dei paesaggi sotterranei più spettacolari e il più grande che la natura ci abbia regalato. Poiché ha una larghezza di 150 metri, un’altitudine di oltre 200 metri e una lunghezza di quasi nove chilometri, si stima che il suo volume raggiunga i 38,5 milioni di metri cubi.

La grotta di Sơn Đoòng ha un fiume sotterraneo, formazioni rocciose delle dimensioni di un grattacielo e un tunnel di 5 Km.

Tale è la grandezza di quella che è considerata la grotta più grande del mondo che un intero isolato di New York con i suoi grattacieli potrebbe starci dentro.

Così come nella grotta di Sơn Đoòng, un Boeing 747 potrebbe passare senza problemi, come hanno esemplificato geologi esperti. Allo stesso modo, la grotta di Sơn Đoòng riceve questo nome per il suo significato in vietnamita “fiume di montagna” in allusione alla sua formazione. Inoltre, la grotta presenta un incredibile sistema di stalattiti e stalagmiti, oltre a una foresta primordiale che allude all’Eden e una “collezione di perle” secolare.

Nelle gigantesche doline situate più in profondità nella grotta consentono alla luce del sole e alla pioggia di alimentare due ecosistemi incontaminati della giungla. E’ dove sono ospitate le volpi volanti, le uniche scimmie al mondo che vivono sottoterra e pesci bianchi senza occhi.

Dov’è la grotta di Sơn Đoòng, considerata la più grande grotta del mondo e commemorata con il doodle di Google?

La grotta considerata più grande del mondo Sơn Đoòng si trova nel Parco Nazionale Phong Nha-Kẻ Bàng del Vietnam. Il Parco si trova nella regione centrale della provincia di Quảng Bình in Vietnam, vicino al confine con il Laos e a circa 500 km a sud di Hanoi.

La scoperta della grotta di Sơn Đoòng ha reso il parco di Phong Nha-Kẻ Bàng un “regno delle grotte”. Per entrare nella grotta possono farlo pochi fortunati avventurieri, che devono superare un ripido sentiero, lungo un fiume sotterraneo.