ACQUISTARE GOOGLE GLASS – Google ha annunciato che gli utenti già in possesso degli occhiali a realtà aumentata potranno invitare tre amici ad acquistarli al prezzo di 1500 dollari.

Google Glass come Gmail, su invito da un altro utente. Google sta usando un sistema simile a quello usato inizialmente per il servizio gratuito di posta elettronica via web, anche per promuovere la vendita dei suoi smartglasses.

Cosa sono i Google Glass non è più un mistero. I video dei Google Glass su YouTube hanno mostrato anche a chi non è riuscito ad accaparrarseli cosa sono in grado di fare, creando una grande attesa nei consumatori, anche se Google non è ancora in grado di lanciare sul mercato gli occhiali a realtà aumentata per il grande pubblico. Dall’inizio di quest’anno però migliaia di utenti sono stati messi in grado di acquistare il dispositivo dopo essere stati selezionati e invitati da Google a divenire dei “Glass Explorers“.

È improbabile che l’azienda di Mountain View possa rendere il prodotto disponibile per tutti i consumatori almeno fino al prossimo anno, ma l’annuncio di questa fine ottobre sembra indicare che Google potrebbe essere più vicina al momento di mettere i Google Glass in vendita nei negozi.

Alla diffusione dei Google Glass pare essere legato anche l’edificio galleggiante misterioso che sta sorgendo nella baia di San Francisco (i dettagli).

Intanto, coloro che riceveranno gli inviti all’acquisto dei google Glass dagli utenti che già ne hanno un paio, avranno la possibilità di ordinare il dispositivo online.

Contiamo su di voi per far avere i Google Glass alle persone che si ritiene possano divenire grandi ‘Explorers’“, ha comunicato l’azienda, “Più Explorers significa più feedback e più feedback significano migliori Google Glass“.

Google ha deciso anche di consentire agli utenti attuali di scambiare i loro dispositivi con le versioni più recenti di Google Glass, senza alcun costo. I nuovi modelli sono stati leggermente modificati, proprio in base alle osservazioni di chi li ha testati, in modo da poter avere lenti oscurate e/o lenti graduate, da vista, e saranno disponibili probabilmente da novembre 2013, con migliorie sia hardware che software. Un nuovo tipo di auricolare sostituirà l’attuale altoparlante a conduzione ossea, che pare non fornire una soddisfacente qualità audio.