VIDEO GIAPPONE – A causa delle piogge torrenziali e delle inondazioni record che hanno colpito il Giappone sud-occidentale in questi giorni, circa 10 persone sono state uccise e altre 20 risultano disperse.

Secondo quanto riporta l’agenzia giapponese Kyodo, nella capitale le autorità della prefettura di Kumamoto hanno ordinato l’evacuazione di circa 50 mila persone, mentre nella vicina prefettura di Oita, circa 15 mila persone sono già state evacuate e altre 10 mila hanno ricevuto l’ordine di lasciare le loro case.

Il primo ministro giapponese, Yoshihiko Noda, ha riferito al Parlamento che i servizi di soccorso stanno adottando tutte le misure possibili per salvare la popolazione colpita

dalle inondazioni record e controllare la situazione.

Il governo ha anche inviato l’esercito in soccorso. Si hanno anche numerosi rapporti su frane (come si può vedere nel video) con persone intrappolate, ma a causa dell’intensità delle piogge le strade di accesso risultano ancora essere bloccate.