COME NON FARSI DERUBARE – Hanno scoperto un nuovo modo di manomettere gli sportelli bancomat e appropriarsi delle banconote che un fruitore cerca di prelevare eludendo i sistemi di sicurezza.

Cash trapping, ovvero: mettere una forcella all’uscita della fessura di emissione delle banconote, ben infilata affinché sia invisibile, attendere che un ignaro utente inserisca la carta e digiti il codice PIN e effettui il prelievo, o tenti di effettuarlo. Al completamento dell’operazione, i soldi non usciranno dallo sportello automatico perché bloccati dalla forcina.

L’incauto utente si allontanerà deluso, magari ripromettendosi di segnalare il disservizio alla banca.

Ma il ladro, in agguato, potrà estrarre la forcina con le banconote bloccate. Il gioco è fatto!

Attenzione: non vi stiamo proponendo di farlo anche voi… Ma di essere previdenti e prevenuti quando andate a prelevare soldi al bancomat.

Intanto, la polizia ha scoperto i primi tre ladri ingegnosi, a Roma. Le banche stanno cercando di sostituire i dispositivi per il prelievo automatico con altri più sicuri e di difficile manomissione.

Se i soldi non escono dal bancomat dopo il prelievo, e le scritte automatiche sul display non danno segni di errore, avvisate il 112 senza allontanarvi dallo sportello automatico. I Carabinieri interverrano per constatare la vera natura del disguido.