FORTE TERREMOTO OGGI IN CILE – Con epicento a 42 km a nordest di Valparaiso, un forte terremoto oggi ha svegliato gli abitanti del Cile centrale. Un forte movimento tellurico di magnitudo 6,5 della scala Richter alle ore 03:50:14 UTC di martedì 17 aprile 2012 (alle 00:50:14 ora locale), si è sentito nelle regioni di Coquimbo e Biobío.

La USGS ha fatto sapere che il terremoto è stato registrato ad una profondità di 25,9 km, alle coordinate 32.692°S – 71.449°W a 81 km a ovest di Los Andes (Valparaiso), 101 km a nord di San Antonio (Valparaiso) e a 112 km nord-ovest dalla regione metropolitana della capitale Santiago, in Cile, che conta quasi 5 milioni di abitanti.

A seguito di questo forte terremoto, si è registrata la mancanza di energia elettrica a Huechuraba, come pure i serivizi telefonici sembrano non funzionare. Nel frattempo dalla località di Tongoy a Constitución, le autorità hanno preferito lanciare un allarme di evacuazione preventiva.

Arriva comunicazioni dalle redazioni stampa del Cile che il sisma si è sentito anche nelle provincie argentine di Mendoza e Córdoba.

Al momento non si registrano danni a cose e persone. Le autorità stanno investigando mentre non ci sono allarmi tsunami. Di seguito un utente di YouTube ha pubblicato un video mentre viveva in prima persona questo terremoto: