Lance Stroll ha conquistato la sua prima pole position in carrirera in occasione del Gran Premio di Turchia di Formula 1 2020 la cui partenza gara è prevista domenica 15 novembre alle ore 11:10 italiane. Il pilota canadese della Racing Point ha chiuse le qualifiche (avversate dal maltempo e con due bandiere rosse nella Q1 che hanno costretto i piloti a rientri ai box e soste) con il tempo di 1:47:765.

Lance Stroll (nella foto) sulla griglia di partenza precede la Red Bull di Max Verstappen e il compagno di scuderia Sergio Perez. Quarto tempo per Albon seguito da Ricciardo e sesto posto per la Mercedes di Lewis Hailton. Chiudono la top ten Ocon, Raikkonen, Bottas e decimo Giovinazzi.

Male le due Ferrari di Leclerc e Vettel, penalizzato Sainz

Il futuro pilota della Ferrari Carlos Sainz è stato penalizzato di tre posizioni sulla griglia di partenza. Il pilota McLaren è stato punito per un “impeding” su Sergio Perez (Racing Point) durante le qualifiche ed è stato quindi retrocesso dalla tredicesima alla sedicesima posizione. Tra i piloti che guadagnano una posizione in griglia c’è anche Charles Leclerc, ora 13esimo e immediatamente alle spalle dell’altra Ferrari di Sebastian Vettel (12esimo).

Video Highlights Qualifiche GP Turchia Formula 1 2020