uoYVuSZ

DIRETTA FORMULA 1 – Il ciclo del tedesco Mick Schumacher (figlio di Michael Schumacher) alla Haas si concluderà al termine della stagione in corso, in quanto il team americano di Formula 1 ha confermato oggi che non gli rinnoverà il contratto.
“Haas e Mick Schumacher continueranno per strade separate alla fine del campionato”, ha riferito il team in un comunicato, confermando ufficialmente una storia che circolava da tempo.

Il figlio del sette volte campione del mondo Michael Schumacher non sarà poi il compagno di squadra del danese Kevin Magnussen la prossima stagione e bisognerà attendere per scoprire dove proseguirà la sua carriera e se sarà in Formula 1, che ha arrivato a due stagioni fa.

“Non posso nascondere che sono molto dispiaciuto per la decisione di non rinnovare il mio contratto, ma vorrei ringraziare Haas e la Ferrari per avermi dato questa opportunità”, ha detto il pilota 23enne sul social network Instagram.

“Gli anni trascorsi insieme mi hanno aiutato a maturare anche come persona”, ha aggiunto Mick, la cui migliore prestazione nella massima serie è stata il suo sesto posto quest’anno al Gran Premio d’Austria. Sedicesimo in classifica piloti con 12 punti, Schumacher ha dichiarato che “soprattutto nei momenti più difficili ho capito quanto sono innamorato di questo sport”.

“Il percorso a volte è accidentato, ma sono migliorato, ho imparato molto e so di meritare un posto in Formula 1, che è la mia passione ed è per questo che lotterò per tornare sulla griglia di partenza”, ha aggiunto.

“Non è finita per me. I colpi ti rendono più forte”, ha completato il tedesco che, secondo quanto riferito qualche giorno fa, potrebbe entrare a far parte del team Mercedes come pilota di riserva, nel quale suo padre sapeva competere.

Altre possibili destinazioni sarebbero Alpine-Renault e Williams, anche se si rafforza l’opzione Mercedes perché il belga Stoffel Vandoorne smetterà di svolgere tale funzione dopo essersi accordato con l’Aston Martin dopo l’allontanamento dalla Formula 1 del quattro volte campione del mondo tedesco Sebastian Vettel a la fine della stagione in corso.

Stessa situazione per l’olandese Nyck De Vries, che affiancherà Alpha Tauri la prossima stagione, mentre l’australiano Daniel Ricciardo non sembra intenzionato ad occupare il ruolo di pilota di riserva della Mercedes dopo essersi allontanato dalla McLaren.

Quello che si vociferava, quindi, è successo. Haas ha ufficializzato l’assunzione di Nico Hulkenberg per il 2023. Questo lascia un altro tedesco, Mick Schumacher, senza un posto in Formula 1. Il concorrente veterano condividerà una squadra con il danese Kevin Magnussen.