Risultati partite di calcio amichevoli Inter Lazio Juventus – Le trasferte in terrra tedesca di Lazio e Inter hanno lasciato l’amaro in bocca alle formazioni italiane le quali rimediano entrambe due sconfitte con il risultato di 3 a 1 rispettivamente contro contro Hannover e Eintracht Francoforte. A Sydney la Juventus ha battuto l’A-League All Star di Del Piero in pieno recupero grazie ad un bel gol di Pepe (3-2).

FOTO - Eintracht Francoforte-Inter Risultato 1-3 Video Gol
Ruben Botta segna il gol dell’Inter a Francoforte (Foto FCIM)

Eintracht Francoforte-Inter Risultato 1-3 Video Gol – Passo indietro per l’Inter dopo le prove convincienti nella tournee degli States nella Guinness Cup 2014, durante la quale aveva affrontato avversari molto più difficili come Real Madrid, Manchester United e Roma. A Francoforte l’Inter passa pure in vantaggio con un gol di Ruben Botta al 25′. La festa dura poco perche’ al 26′ segna Piazon. La rimonta con vittoria viene completata al 33′ e 39′ con l’ex Fiorentina, il 22enne attaccante elvetico Seferovic, bravo a concretizzare le occasioni avute: tre tiri e due gol.

Questo il filmato con le immagini dei gol della prima sconfitta estiva per l’Inter di Walter Mazzarri contro i tedeschi, bravi a sfruttare le numerose incertezze della difesa nerazzurra (video qui):

http://www.dailymotion.com/video/x238xlv_eintracht-frankfurt-vs-inter-milan-3-1-all-goals-highlights-friendly-match-2014_sport

Hannover 96-Lazio Risultato 1-3 Video Gol – Dopo la vittoria per 2-0 contro l’Amburgo, la Lazio questa volta perde nell’amichevole contro i tedeschi dell’Hannover. Il tecnico Pioli ha schierato la seguente formazione con un modulo iniziale 4-3-3: Marchetti; Basta (37’Cavanda), De Vrij (14’st Novaretti), Ciani, Braafheid (30’st Radu); Pereirinha (1’st Keita), Gonzalez (14’st Cataldi), Parolo (14’st Ledesma); Candreva (14’st Felipe Anderson), Djordjevic (14’st Tounkara), Lulic (14’st Mauri). Partita d’esordio sfortunata per il nuovo acquisto De Vrij. Al 21′ Marcelo sblocca il risultato, al 38′ il 2-0 lo segna Stindl per l’Hannover. Al 20′ della ripresa Ledesma trasforma un calcio di rigore e accorcia le distanze, ma al 28′ ancora Stindl in rete per il 3-1 finale.