Figuraccia Juve in casa: 0-1 per il Benevento di Pippo Inzaghi, Arthur da 4 in pagella

DIRETTA JUVE – La Juventus di Andrea Pirlo, con CR7 Cristiano Ronaldo in campo tutta la partita, rimedia un’altra figuraccia: nella 28a giornata di Serie A il Benevento vince all’Allianz Stadium 0-1 grazie al gol partita di Gaich al 69′. Un grossolano errore di Arthur (voto 4 in pagella per il giocatore ex Barcellona) regala la palla all’argentino Gaich che realizza il suo secondo gol in cinque partite e la prima vittoria per il suo Benevento dopo 11 partite a secco.

Storica impresa del Benevento: è la prima squadra neopromossa a rimanere imbattuta contro la Juventus in entrambi i match di uno stesso campionato dalla Sampdoria stagione 2012/13.

Non solo: quella di Inzaghi è la prima squadra neopromossa ad aver mantenuto la porta inviolata sul campo della Juventus in Serie A dal Siena nel febbraio 2012.

Impresa del Benevento che vince in casa della Juve. Decisivo il gol di Gaich, bravo a sfruttare una imperdonabile leggerezza in fase di impostazione di Arthur.

Tabellino Juventus-Benevento risultato esatto finale 0-1

Marcatori gol: 69′ Gaich.

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Danilo, Bonucci, De Ligt, Bernardeschi; Chiesa, Arthur (73′ Bentancur), Rabiot (73′ McKennie), Kulusevski; Morata, Cristiano Ronaldo. Allenatore Andrea Pirlo.

BENEVENTO (3-5-2): Montipò; Tuia, Barba, Caldirola; Improta, Hetemaj (83′ Dabo), Viola, Ionita, Foulon (73′ Tello); Lapadula (73′ Lapadula), Gaich (83′ Di Serio). Allenatore Filippo Inzaghi.

Ammoniti: Tuia (B), Bernardeschi (J), Barba (B), Tello (B).