Falsi messaggi che invitano ad accedere all'account di Instagram | Truffe Online

La grande diffusione che ha Instagram nel mondo ha fatto aumentare i tentativi di truffa online. Uno dei maggiori sistemi che usano i truffatori del web per arrivare alle loro potenziali vittime, sono i messaggi privati, possano essere su cellulare o su posta elettronica.

A rilanciare l’attenzione sui rischi che si possono correre se non si presta attenzione a questi messaggi dove ci invitano falsamente a verificare l’account Instagram, è un post pubblicato oggi sulla pagina Facebook “Commissariato di PS On Line – Italia”. La polizia postale ha pubblicato una foto con lo screenshoot di uno dei tipici messaggi truffaldini (lo potete vedere a fine articolo) che vengono trasmessi da hacker e truffatori telematici con l’unica intenzione di accedere abusivamente ai nostri profili o dispositivi.

Come ripetuto spesso anche dallo “Sportello dei Diritti”, sottolinea Giovanni D’Agata, presidente dell’associazione che tra le sue molteplici attività si occupa anche di difendere i cittadini dai pericoli della rete, bisogna prestare sempre la massima attenzione ad ogni comunicazione che giunge sui nostri dispositivi. Questo perché dietro ad un messaggio che invita a controllare il proprio account, che sia di Instagram Facebook o Twitter (tra i principali social network mondiali), si può nascondere un malintenzionato che è pronto a sottrarre i nostri dati ed accedere abusivamente alla nostra vita

privata.

È sempre bene ricordare che gli unici accessi sicuri ai social, tra cui Instagram, sono solo tramite l’app o il sito ufficiali. Occhio, quindi, ai messaggi come quello rilanciato dalla Polizia Postale per evitare di cadere nella trappola.

La grande diffusione che sta ricevendo Instagram ha fatto aumentare i tentativi di truffa connessi. Facciamo attenzione. #essercisempre

Publiée par Commissariato di PS Online – Italia sur lundi 30 avril 2018