FACEBOOK – Ormai la tecnologia è diventata la base di tutto, anche dei rapporti di coppia. Non molto tempo fa c’era la possibilità di inviare il nome di lei e di lui tramite messaggio e scoprire l’affinità di coppia. Ora anche Facebook, criticato da moltissimi utenti per aver diviso gli innamorati scoprendo tradimenti o commenti su foto non graditi dai partner, ha deciso di dare la possibilità di conoscere quanto durerà una storia d’amore.

A quanto pare a febbraio dell’anno prossimo sarà presentata la proposta di inserire un algoritmo nel social network. Il progetto verrà firmato dall’ingegnere Lars Backstrom e da John Kleinberg, un’analista informatico, che chiederanno a Mark Zuckerberg di aggiungere la “formula d’amore” in

Facebook. In base alla nostra rete di amici e a quella del nostro/a partner, chi più si “aprirà” alle persone e si connetterà più avrà una storia duratura.

Per ora sono ancora solo voci ma, come per coloro che non ha avuto proprio un bel lieto fine, per altri il sito sociale è stato un ottimo modo per mettersi in gioco e conoscere meglio la persona interessata. Naturalmente starà a voi decidere se provare ad ascoltare il “calcolatore” oppure no, è ovvio che prima di qualsiasi cosa deve esserci la volontà di “mettersi in gioco” e dare poi il tutto e per tutto anche faccia a faccia.