Europei 2021: Italia-Slovenia 4-0 con doppietta Cutrone, Azzurri ai quarti di Finale.

L’Italia Under 21 di Nicolato liquida nel primo tempo la Slovenia padrona di casa e accede così ai quarti di finale degli Europei 2021 di calcio. Spettacolare 1° tempo dell’Italia a Maribor dove segna 3 gol in 15 minuti. Apre le marcature Maggiore in diagonale (10′). Al 19′ raddoppia di sinistro Raspadori (assist Ranieri). Al 25′ il tris è firmato da Patrick Cutrone su calcio di rigore (steso Frattesi). Lo stesso Cutrone al 45′ si fa parare un secondo penalty (da lui stesso guadagnato). Nella ripresa si riscatta subito Cutrone dopo l’errore dal dischetto del primo tempo: realizza il 4-0 con un grandissimo tiro all’incrocio al 50′. Espulso Marchizza che era entrato al 54′ al posto di Lavoto: subito la prima ammonizione (55′) e secondo giallo al’82’ che gli è costato il cartellino rosso.

L’Italia chiude al secondo posto nel gruppo B dietro la Spagna, e affronterà la vincente del gruppo D in cui Portogallo, Croazia e Svizzera si giocano il primato.

Italia-Slovenia risultato esatto finale 4-0

marcatori gol: 10′ Maggiore, 19′ Raspadori, 25′ rigore Cutrone, 50′ Cutrone.

Italia (3-5-2): Carnesecchi; Lovato (54′ Zappa), Gabbia, Ranieri; Bellanova (54′ Marchizza), Frattesi, Pobega (73′ Pirola), Maggiore, Sala; Cutrone (86′ Frabotta), Raspadori (73′ Colombo). Allenatore Nicolato.

Slovenia (4-4-2): Vekic; Zinic, Brekalo (46′ Svetlin), Karic, Kolmanic (81′ Ploj); Matko, Zaletel, Cerin, Prelek (46′ Petrovic); Elsnik (46′ Stojinovic), Medved (70′ Celar). Allenatore Acimovic.

Ammoniti: Karic, Brekalo, Matko, Marchizza, Cerin, Frabotta. Espulso Marchizza per somma di ammonizioni. Al 45′ rigore sbagliato da Cutrone.