INDONESIA – La notizia di oggi sul vulcano Rokatenda dell’Isola di Palue nella parte centrale dell’Indonesia, all’indomani della sua eruzione, con le immagini riprese in video e diffuse in tutto il mondo, è che le squadre di soccorso e salvataggio dell’isola indonesiana, hanno evacuato oggi circa 2 mila persone in un raggio di tre chilometri di distanza dal centro del vulcano in eruzione, il Rokatenda. La notizia di oggi è stata diffusa dai media locali e subito rilanciata a livello mondiale.

Sabato scorso, il vulcano Rokatenda, aveva eruttato per circa quattro ore, provocando una colonna di fumo, cenere e lava alta 2 chilometri, provocando anche la morte, putroppo, di sei persone tra cui due

bambini.

Resta alto quindi l’allarme delle autorità locali, preoccupate a questo punto per il potenziale pericolo rappresentato dal vulcano Rokatenda attivatosi lo scorso 12 ottobre. Quasi un mese fa, le autorit locali avevano fatto evacuare oltre 3 mila persone da una zona potenzialmente pericolosa. Alcune di loro però, hanno fatto comunque ritorno alla propria casa, nonostante venisse mantenuto alto l’allarme di pericolo e di non sicurezza.