EDWARD LEAR viene omaggiato oggi nella home page di Google versione inglese in quanto lo scrittore nonsense inglese, famoso per i suoi limerick (di taglio umoristico o scapigliato), nacque il 2 maggio 1812 a Londra. Quindi oggi si festeggia il bicentenario della nascita di Edward Lear.

L’illustratore inglese ha viaggiato molto nella sua vita, in particolar modo in Italia dove morirà il 29 gennaio 1888 a Sanremo. Lear arriva in Italia nel 1837 e dieci anni più tardi ha l’oocasione di scrivere alcuni resoconti illustrati tra cui il Journals of a Landscape Painter in Southern Calabria (Diario di un viaggio a piedi – Reggio Calabria e la sua provincia) ma pubblicato a Londra per la prima volta nel 1852.

Alcuni anni più tardi raccoglie tutti i suoi limerick completandoli con delle illustrazioni e pubblica il libro che gli diede notorietà dal titolo A Book of Nonsense che pubblica nel 1846 con lo pseudonimo di Derry Down Derry.

Il doodle di oggi ritrae un gatto e una civetta danzare in una notte stellata illuminata da una grande luna piena sullo sfondo, sopra un isolotto in mezzo al mare. Tanti auguri Edward Lear.