E-commerce: in Italia è boom di acquisti online

L’online è sempre più di moda. Sembra rinforzare questa considerazione il recente trend che sta interessando il settore degli e-commerce in Italia. Le scelte di acquisto degli italiani si stanno infatti orientando su tutti quei canali digitali che consentono una miglior organizzazione logistico-distributiva e non solo. I benefici, anche legati alla possibilità di abbattere sensibilmente tempi e costi, sono di riflesso tra i più apprezzati e ricercati.

L’era del digitale aveva già preannunciato in passato grandi cambiamenti a livello sociale e commerciale. Negli ultimi anni poi si è sempre più resa evidente la grande importanza che internet esercita su ogni ramo o comparto produttivo. L’avvento di nuove tecnologie, ma soprattutto di logiche di consumo e di acquisto differenti, ha portato così allo scenario attuale. Un quadro generale che – unito agli eventi recenti – ha creato i presupposti per un nuovo trend. Dati alla mano, è così che sembra ormai evidente e attestato l’interesse che le persone dimostrano verso il commercio digitale e l’e-commerce. Il crescere costante delle richieste per quanto concerne gli acquisti online allora può essere letto proprio come un’ulteriore testimonianza del valore che questo settore è in grado di veicolare.

In particolare, in Italia è stata rilevata una crescita notevole pari a circa un più 15% solo nell’anno appena passato. Una situazione a cui ha contribuito anche il diffondersi del Coronavirus e la necessità del lockdown. Due fattori questi che hanno cambiato nettamente le abitudini anche di consumo delle persone. Non stupisce allora sapere che i consumatori stanno sempre più apprezzando i vantaggi che l’e-commerce e le ditte che si sono inserite in questo campo possono garantire. Un emblema di queste possibilità è rintracciabile osservando ad esempio il sito di recensioni itop5.it, un portale di approfondimento progettato proprio allo scopo di selezionare e proporre alcune delle offerte più allettanti del mercato.

Perché l’e-commerce è in crescita?

Comprendere la tendenza positiva che veicola l’attenzione sull’e-commerce equivale a mettere in luce le potenzialità che questo settore riesce a erogare con profitto. A differenza del sistema fisico, il commercio digitale si muove su linee differenti.

Binari che – se ben bilanciati e seguiti con cura – possono garantire risultati interessanti alle aziende che scelgono di implementare questo canale.

Questo è dovuto in via principale alle opportunità che si vengono ad aprire in questo scenario. L’utente in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo si trovi ha sempre la possibilità di effettuare i suoi acquisti. Una modalità che per la sua stessa natura permette di soddisfare in tempo quasi zero e a costi ridotti richieste praticamente infinite.

Se questo dal lato consumatore è estremamente vantaggioso non si possono comunque dimenticare i benefici sul fronte imprenditoriale. Le realtà che si avvalgono di uno store online riescono difatti a incrementare enormemente le loro occasioni di business. In breve, con pochi passaggi, hanno la possibilità di aprire un ulteriore filo diretto con la clientela.

I benefici per le aziende: gestione migliore e costi contenuti.

Un’opportunità questa che aiuterà l’azienda sotto diversi punti di vista. Il riferimento in questo senso va innanzitutto a un netto miglioramento del rapporto con il cliente. Quest’ultimo usufruirà di una maggiore semplificazione e di un accesso rapido e diretto alla soluzione che sta cercando.

Un fattore questo che renderà la persona ancora più ben disposta verso l’acquisto. In aggiunta, questo circuito virtuoso porta a una più alta qualità del customer care stesso e del post vendita. L’utente, sentendosi seguito lungo tutto il suo viaggio di acquisto, prenderà come punto di riferimento il venditore e in futuro sarà dunque orientato a tornare.

I benefici inoltre si espandono anche su altri fronti. In questo senso è bene ricordare i costi più contenuti per la gestione di un e-commerce rispetto a un negozio tradizionale. Da ultimo, ma non meno importante, anche la possibilità di mantenere sempre aperto lo shop digitale diviene un aiuto strategico nella gestione dell’attività commerciale.