DIETA DUKAN – Molto stimato per la sua dieta a base di sole proteine, il celebre nutrizionista Pierre Dukan, è stato sospeso otto giorni dalla sua professione. Il Consiglio dell’Ordine dei medici ha accusato il dietologo di aver indicato l’utilizzo del Mediator in cinque diverse occasioni ai suoi pazienti. Il farmaco in realtà è noto per le sue caratteristiche anti-diabetiche e anoressizzanti, per togliere cioè la fame da chi ne fa uso. Alla prescrizione della pillola, che è stata ritirata nel 2009 per aver causato la scomparsa di centinaia di pazienti, Dukan è stato incolpato per non osservanza alle leggi deontologiche. Si aggrega inoltre il versamento di 6mila euro ad una donna dove le è stato comunicato una relazione diretta fra la sua Valvulopatia e l’assunzione del Mediator indicato dal nutrizionista negli anni Settanta.

L’accusa sostiene che Pierre Dukan abbia mentito sulle reazioni del farmaco indicandolo come soluzione per diminuire la fame. Il medico è stato radiato dalla sua professione e nel 2011 l’Ansens (Autorithy francese della sicurezza alimentare) ha pubblicato i pericoli che potrebbero verificarsi al fegato e complicazioni ai reni dovute alla famosa dieta. Al giorno d’oggi le persone sono disposte a tutto pur di sembrare in forma e la dieta viene seguita da milioni di persone ignorando i veri effetti di essa sul loro organismo.