La società americana di biotecnologie Moderna ha annunciato oggi che, secondo i dati preliminari, il suo vaccino contro il coronavirus ha mostrato un’efficacia del 94,5% durante la terza fase degli studi clinici. Ha una conservazione di 30 giorni a temperature standard di refrigerazione.

Moderna Biotech Spain, una società controllata dall’americana Moderna, ha iniziato la terza fase degli studi clinici per il suo vaccino mRNA-1273 il 27 luglio. Mentre durante le prime due fasi della ricerca il numero di partecipanti era limitato rispettivamente a 8 e 45 persone, durante la terza fase è salito a più di 30mila volontari, a cui sono state somministrate dosi di 100 microgrammi.

L’obiettivo principale della fase 3 è la prevenzione del decorso sintomatico del Covid-19, mentre gli obiettivi secondari sono la prevenzione del decorso grave della malattia che richiede il ricovero e anche la prevenzione dell’infezione da SARS-CoV-2.

Euforia tra gli esperti mondiali che affermano che il mondo ha bisogno di un portafoglio di vaccini. I vaccini con più del 90% di efficacia sono molto promettenti, possono salvare vite umane e ripristinare la crescita economica.