DEMI MOORE E GLI UOMINI, relazioni vecchie e nuove. Le ultime notizie su Demi Moore parlano del nuovo amore per Joe Manganiello, e di una riconciliazione con l’ex marito Ashton Kutcher.

Separata ufficialmente dallo scorso ottobre, abbandonato anche il nome Kutcher del suo account Twitter, e dopo che il Daily Mail, e di conseguenza le riviste specializzate del gossip, avevano rimbalzato la notizia di un nuovo amore per il 35 enne collega Joe Manganiello, ecco che Demi Moore ci stupisce con un nuovo colpo di scena nella sua vita sentimentale. Un periodo di riconciliazione con Ashton Kutcher.

Riconciliazione che non vuol dire, spiegano i protagonisti della vicenda, che il matrimonio ritornerà in piedi , ma che piuttosto è parte di un cammino di maturazione psicologica, e ricerca di equilibrio spirituale.

Il terzo protagonista della vicenda è la loro guida spirituale, il rabbino Yehuda Berg, maestro della Kabbalah che li ha sposati.

Durante il soggiorno fianco a fianco nel lodge privato prenotato da Kutcher a Big Bear Mountain, nella California del Sud, Demi Moore e l’ex marito dovranno “ricongiungersi emotivamente”… Ma, attenzione, niente rapporti intimi, nessun contatto fisico!

Camere rigorosamente separate e tanta meditazione cabalistica quotidiana, oltre alla relativa

vicinanza, per ritrovare l’armonia reciproca e bloccare tutte le influenze esterne.

Per chi riflettesse sul fatto che i due non hanno ancora presentato istanza di divorzio, potrebbe essere un segno che i due siano intenzionati a riallacciare il legame matrimoniale. Ma anche la stessa Moore è al corrente del fatto che questa esperienza con Kutcher non è finalizzata a ritornare insieme come coppia, ma la vacanza fa parte di un percorso psicologico utile ad entrambe, visto che sembrano non avere una visione chiara del prorpio futuro.

Intanto, i fan… e i pettegoli, attendono l’incontro tra i due uomini, del passato e del presente di Demi Moore. Anche il titolo della sit com “Due uomini e mezzo” sembra fatto apposta,  in un episodio è prevista la partecipazione sia di Joe Manganiello che di Ashton Kutcher.