Demi Moore: ritocchini no, il segreto è la cura della pelle

DEMI MOORE, OGGI 50° COMPLEANNO: un volto smagliante, e niente chirurgia estetica. Una bellezza naturale, ma con qualche segreto. (I maligni sostengono che i ritocchi sotto i ferri del chirurgo estetico, per la Moore, siano innumerevoli).

Demi Moore è stata vista uscire da una clinica specializzata nella cura della pelle pochi giorni prima del suo 50° compleanno. Per essere precisi si tratta del centro estetico Cryohealthcare a Los Angeles, in cui si è recata la Moore mercoledì 7 novembre.

Sicuramente si preparava per avere un aspetto radioso al suo compleanno, l’11 novembre, ma anche per splendere al party organizzato in India da Naomi Campbell per il suo fidanzato miliardario Vladimir Doronin.

Una procedura popolare presso la clinica è crioterapia per l’intero corpo (Whole Body Cryotherapy), dove il cliente si trova in una camera ed è colpito con getti di aria fredda.

Il sito web della clinica sostiene che la procedura aiuta ad aumentare la produzione di collagene, ritardando così l’invecchiamento della pelle e la comparsa della cellulite.

Il freddo costringe anche l’organismo a produrre calore, aumentando il metabolismo e bruciando, a quanto pare, tra le 500 e le 800 calorie per ogni seduta terapeutica. Effetto dimagrante forse non proprio necessario per Demi Moore, ma sappiamo che la magrezza è uno dei suoi obiettivi estetici primari.

Demi Moore, che dichiara di essere contraria ai ritocchi estetici invasivi, sarebbe sicuramente pronta a sottoporsi a trattamenti anche estremi per conservare la sua splendente bellezza e il suo aspetto giovanile.

Intanto, per il giorno del suo 50° compleanno, pare sia volata a Dubai. Nessun messaggio o foto postata su Twitter, per ora, aspettiamo che le riviste specializzate del gossip ci raccontino dove e come ha festeggiato il compimento dei suoi 50 anni.
Tanti auguri, Demi.