L’AVANA – E’ stato oscurato a Cuba e dopo sole poche ore il suo lancio mondiale, il quotidiano on line indipendente della free-blogger e giornalista cubana Yoani Sánchez. Gli utenti che dall’isola di Cuba che stanno cercando di visitare il primo sito indipendente in 50 anni di storia, il web www.14ymedia.com, stanno venendo reindirizzati su un’altra pagina che contiene sia attacchi alla dissidente sia articoli “contro” il governo cubano. Oltre a Cuba, ci giunge notizia che anche da paesi sudamericani come Colombia ci sono difficolta’: la pagina e’ del tutto irrangiungibile, mentre dall’Italia non risultano esserci problemi.

La giornalista Yoani Sánchez ha prontamente denunciato il fatto su Twitter dicendo: “Siamo appena nati e gia’ abbiamo il nostro primo attacco nella rete digitale di #Cuba l’indirizzo URL #14medio reindirizzato su un altro sito”.

Foto free blogger Yoani Sánchez di "14ymedio.com" e "Generacion Y"
Foto free blogger Yoani Sánchez di “14ymedio.com” e “Generacion Y”