Coronavirus COVID-19: in Italia 74,386 casi totali, 7,503 morti. Il bollettino del 25 marzo 2020 della Protezione Civile.

Ancora una giornata difficile per l’Italia e per il mondo riguardo la pandemia del nuovo coronavirus covid-19. Nel bollettino del 25 marzo 2020 si evince che il numero di casi confermati di contagio in Italia è aumentato di +5,210 (74,386 totale di infetti). Nelle ultime 24 ore in Italia si sono registrati ulteriori +683 nuovi decessi per un totale di 7,503 persone morte dall’inizio della pandemia da covid-19. L’Italia si conferma come il paese nel mondo con più vittime. Nel frattempo anche la Spagna ha superato la Cina per quanto riguarda il numero delle vittime.

Ultime notizie Coronavirus COVID-19: gli ultimi dati aggiornati su infetti morti e guariti.

A livello globale, il numero totale di persone infettate dal nuovo coronavirus ha raggiunto 460,989 persone, mentre sono stati registrati 20,846 morti (+2,226 rispetto a ieri) associati all’epidemia di covid-19.

Dietro a Cina e Italia, gli Stati Uniti si confermano al terzo posto di questa negativa classifica con 63,098 casi totali di infezioni.

Le famose curve sul Coronavirus COVID-19.

Oms: i medici italiani sono degli eroi.

“Ammiriamo i nostri colleghi in Italia, sono degli eroi. Stanno lottando con forza e coraggio. Approviamo e sosteniamo le misure prese dall’Italia contro il coronavirus”. Così il direttore del programma di emergenza sanitaria Oms, Ryan, nel consueto briefing sul Covid-19. “L’impegno del governo è incredibile e anche l’impegno dei cittadini”, ha aggiunto il direttore Ghebreyesus. “L’Italia sta facendo tutto il possibile”, ha sottolineato. “Ci sono segnali positivi e speriamo il progresso continui … Anche i Paesi con pochi casi, agiscano”.

Bollettino Coronavirus: Conferenza stampa Protezione Civile 25 marzo 2020 ore 18:00.