Coronavirus: Italia conferma 610 nuovi decessi per covid-19 superando 143 mila infetti.

L’Italia ha registrato giovedì +4204 nuovi casi di coronavirus covid-19 e +610 nuovi decessi. Pertanto, il paese ha già un totale di 143,626 casi positivi (attivi 96,877) e 18,279 deceduti.

Lunedì, il Vice Ministro della Sanità italiano, Pierpaolo Sileri, aveva sottolineato che lo scoppio del coronavirus, che ha colpito la regione Lombardia con particolare forza, aveva iniziato a rallentare. Nel frattempo, l’Italia ha raggiunto un record positivo ieri: oltre 2 mila persone si sono riprese dalla malattia in un giorno, il numero più alto dall’inizio dell’epidemia in Italia.

Per aiutare l’Italia a mitigare le conseguenze della pandemia, la Russia ha inviato più di una dozzina di aerei militari Il-76 con brigate di virologi militari, medici e specialisti in epidemiologia e epidemiologia militare, nonché sistemi e attrezzature di trasporto e

disinfezione del terreno, così come strumenti medici.

“Oggi ci è stato confermato il decesso di altre due infermiere impegnate sul campo contro il Covid-19 a Bergamo e a Cremona”. Lo riferisce la presidente della Federazione nazionale degli infermieri (Fnopi), Barbara Mangiacavalli. Il bilancio dei decessi tra gli infermieri sale a 28. In aumento anche i contagi.”Ne registriamo tra 200 e 300 al giorno”, ha sottolineato.