Coronavirus: dopo il record di ieri, ancora alto il numero di vittime di oggi.

Il coronavirus COVID-19 continua a non dare tregua all’Italia, dove nel corso dei giorni sono stati infranti record nefasti: ieri sono stati registrati 250 morti in più rispetto alla giornata precedente, oggi sono stati 175, il che porta al numero totale di vittime a 1441. Ulteriori 2795 casi sono stati registrati nelle ultime 24 ore: la pandemia ha colpito in tutto 21157 malati in Italia. E’ il punto del commissario Borrelli nel solito bollettino diario.

L’Italia rimane il paese più colpito dal coronavirus dopo la Cina.

Questo venerdì, l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha dichiarato che l’Europa è diventata l’epicentro della pandemia di coronavirus. “Più casi [di covid-19 in Europa] vengono ora segnalati ogni giorno di quanto non siano stati segnalati in Cina al culmine della sua epidemia”, ha dichiarato il capo dell’agenzia, Tedros Aghanom Ghebreyesus.

Italia, culla di un una possibile futura crisi globale.

Nel frattempo, diversi esperti consultati dal quotidiano The Washington Post affermano che l’Italia, la cui economia è praticamente ristagnata dopo l’annuncio della quarantena nazionale a causa della pandemia di coronavirus, potrebbe diventare la culla di una futura crisi globale.