Concorsi Pubblici 2020: assunzioni anche in Scuola Pubblica Amministrazione Università.

Ormai prossimi all’uscita, i nuovi concorsi pubblici del 2020 verranno pubblicati in gazzetta ufficiale. Vediamo quali sono i bandi a cui potranno partecipare diplomati e laureati. Trattandosi di selezioni pubbliche, le assunzioni avverranno presso enti dello stato che possono essere comuni, regioni, enti locali, docenti, ata, inps, agenzia delle entrate, forze armate come polizia, carabinieri, guardia di finanza, vigili del fuoco, etc.

Concorsi Pubblici 2020 nella Scuola con 50 mila assunzioni

Tra non molto verranno pubblicati due bandi di concorso per l’assunzione di 50 posti di lavoro come con contratto di lavoro a tempo indeterminato. I bandi saranno uno “Ordinario” e l’altro “Straordinario” con requisiti differenti, rivolto a specifici candidati.

Concorsi Pubblici 2020 nella Pubblica Amministrazione per 500 mila posti di lavoro in 3 anni.

Dopo le difficoltà causate dalla spending review, cadono gli ultimi paletti al ricambio del personale, e proprio in questi giorni il Ministro della Pubblica Amministrazione ha fatto sapere che il turn over è tornato al 100% anche per gli statali. In sostanza, la spesa per chi esce potrà essere interamente riversata su nuove assunzioni di personale. Per le regioni si prevede la pubblicazione di un decreto legislativo ad hoc.

Nel 2020 le assunzioni mediante concorsi pubblici saranno 150 mila. In tre anni invece, e fino al 2022, le assunzioni complessive saranno 500 mila.

Concorso Comune di Milano: 200 Assunzioni per diplomati e Laureati

Il comune di Milano ha approvato un nuovo piano di assunzioni che prevede l’inserimento di 200 giovani laureati e diplomati. I posti ricercati sono di istruttore dei servizi amministrativi contabili, per i quali è previsto uno stipendio di 1695 euro al mese.

Concorsi Università 2020: 2400 assunzioni per Professori e Ricercatori

Le assunzioni previste con i nuovi concorsi pubblici nelle univeristà italiane, riguarderanno Professori Universitari e Ricercatori. A partire dal 1 dicembre 2019 terminerà il blocco delle assunzioni sancito dalla Legge di Bilancio 2019 per i bandi, al fine di assumere personale negli Atenei. Le stime parlano di 2400 assunzioni! Una cifra che potrà comunque aumentare perchè al momento non si tratta di numeri ufficiali.

Concorso INPS: le assunzioni previste per 2020

Il nuovo concorso per lavorare all’interno dell’Inps, pubblicato il mese scorso, prevede l’assunzione di 1869 nuovi lavoratori a metà 2020. Come ricorderete l’annuncio era stato dato alcuni mesi fa, quando il presidente dell’INPS non era Pasquale Tridico. Nonostante il cambio al vertice i progetti di assunzione 2020 non cambiano

Concorsi Centri per l’Impiego: La nuova campagna di assunzioni fino al 2021

La notizia è stata anche diffusa attraverso un comunicato stampa pubblicato sul portale web istituzionale della Regione Sicialia. Nella nota si evidenzia il nuovo piano di assunzioni previsto al fine di potenziare i CpI siciliani.

La nuova campagna di assunzioni si compone di 3 bandi di concorso che porteranno all’assunzione di 1135 Istruttori e Funzionari entro il 2021. A queste assunzioni si aggiungeranno 256 posti per Ispettori del lavoro, che rientrano nel programma assunzionale.