CURIOSITÀ SU EBAY – Peter Clatworthy pensava di poter acquistare una console Xbox One nella versione ad edizione limitata Day One a buon prezzo sul sito di vendite online, ma in realtà ha ricevuto solo una foto dell’oggetto acquistato.

Ebay non si è però smentito in quanto a serietà, e ha già provveduto al rimborso dell’intero importo pagato, oltre ad aver sospeso il venditore dall’attività su eBay. Un portavoce di eBay ha dichiarato: “Il venditore è stato bandito da eBay. Abbiamo anche contattato il cliente direttamente per organizzare la restituzione come promesso”.

Il ragazzo protagonista, che potete vedere in un video a fine articolo, intanto ha guadagnato in notorietà, visto che la sua storia, pubblicata inizialmente dal NottinghamPost online sta facendo il giro del mondo.

Ma veniamo al racconto dei fatti.
Il ragazzo aveva deciso di acquistare un esemplare della console Microsoft nella versione ad edizione limitata Day One, che è ormai sold-out. Doveva essere un regalo di Natale speciale per suo figlio McKenzie, di 4 anni. Dopo una ricerca su eBay, aveva effettuato l’acquisto online il 28 novembre scorso, pagando l’oggetto 450 sterline, più 8 sterline per l’imballo e la spedizione.

L’annuncio su eBay, effettivamente, mostrava una foto della console, ma Clatworthy si aspettava di ricevere l’oggetto reale, inserito nella categoria “videogiochi e console” del sito di e-commerce.

Invece, si è visto recapitare proprio solo la foto con la dicitura sul retro “grazie per il vostro acquisto”.

Da lì la denuncia sui media, il video su YouTube, l’avviso al sito di vendite e aste online. “L’unica ragione per cui ho voluto fare questo era ottenere un rimborso e avvertire le altre persone“, precisa Clatworthy.

Peter Clatworthy, 19 anni di età, ha detto di sentirsi un po’ confuso per il clamore che ha destato il suo caso, e che da quando la notizia è divenuta pubblica ha guadagnato centinaia di seguaci su Twitter e tanti nuovi amici su Facebook!
C’è chi lo definisce “stupido” e chi esprime solidarietà.

Una curiosità nella curiosità: Peter Clatworthy non è nuovo per essere coinvolto in casi particolari, se non clamorosi. Nel 2007, all’età di 12 anni , con la sua abilità nel judo riuscì a bloccare un alcolizzato che aveva distrutto tre vetture in un incidente. Anche in quel caso il suo nome riempì le pagine dei media locali, e non solo.

Ma ecco il video, dove lui stesso racconta l’accaduto e mostra la foto della console Xbox One Day One.