Così come molti processi nell’area immagine e video sono diventati accessibili a tutti, è successo anche in termini di audio. Oggi possiamo avere strumenti di editing abbastanza solvibili, ma anche strumenti più avanzati. Un esempio di questo lo abbiamo nell’applicazione che presenteremo di seguito, capace di separare la voce dallo strumentale di qualsiasi brano dal vostro smartphone. Si chiama Moisés e, all’altezza del suo nome, è in grado di separare tutti gli elementi che compongono una traccia audio.

Un modo semplice per ottenere la versione strumentale di una canzone.

Separare gli elementi di una canzone è una grande possibilità per molteplici usi. Ad esempio, possiamo ottenere tracce karaoke, ma anche voci a cappella per creare remix e mashup. Quindi, un processo come questo offre molte alternative interessanti e poterlo fare dallo smartphone lo rende ancora più attraente. Soprattutto, è un processo automatico in cui la nostra partecipazione è limitata al caricamento della canzone su cui vogliamo lavorare.

Se dettagliamo le caratteristiche che questa applicazione incorpora, abbiamo la possibilità di estrarre ed eliminare le voci o la parte strumentale di una canzone.

Puoi fare lo stesso con tutti gli strumenti coinvolti, rendendo possibile separare sezioni di percussioni, fiati, archi e altro. Con i risultati si avranno altre possibilità aperte, come il cambio di tono, che permette di ottenere la voce o gli strumenti catturati nella nota che vogliamo.

Allo stesso modo, è disponibile per accelerare o rallentare la traccia audio e anche il remix degli elementi separati. Ciò consente di modificare i toni degli strumenti e delle voci nella canzone e mescolarli di nuovo, come un nuovo prodotto.

Moisés è un’app davvero affascinante, anche se alcune delle sue funzionalità sono disponibili solo nella versione premium. Se lavori con l’audio e stai cercando un metodo semplice per isolare gli elementi di una canzone, Moisés ti darà risultati eccellenti e veloci.

Per ottenerlo su iOS, segui questo link.

Per ottenerlo su Android, segui questo link.