Ciro Immobile ha vinto la Scarpa d'Oro 2019-2020.

L’attaccante della Lazio Ciro Immobile, oltre al titolo di capocannoniere in Serie A, ha potuto vincere il prestigioso titolo della Scarpa d’Oro, terzo italiano a vincere questo premio dopo Toni e Totti, grazie al forfait (mancata convocazione) di Cristiano Ronaldo nell’ultima giornata di campionato della Juventus contro la Roma. Dopo Luis Suarez, Immobile è stato l’unico attaccante a rompere il duopolio Messi-Ronaldo, nell’albo della Scarpa d’oro dal 2010 a oggi. Per lui, inoltre, la possibilità di battere anche il record di Higuain visto che

Il riconoscimento all’attaccante della Lazio è arrivato dopo una stagione coronata da un bottino di 35 reti segnate con ancora 90 minuti da giocare (

Napoli-Lazio si oggi questa sera alle 20:45) e quindi con la possibilità anche di battere il record di Higuain (36 gol in una stagione).

Ciro Immobile ha messo in fila tutti i più grandi attaccanti europei, da Lewandowski (secondo a 34 gol) a Cristiano Ronaldo (terzo a -4), fino a Messi, Kane e Salah. Nessuno come “King Ciro”, che diventa quindi il primo attaccante nella storia biancoceleste a conquistare questo prestigioso premio e il terzo italiano in assoluto dopo Luca Toni (2005-06 con la Fiorentina) e Francesco Totti (2006-07 con la Roma).