VIDEO CADUTA EQUILIBRISTA CINESE – Aisikaier, un acrobata cinese della città di Zi Dawa (Cina), stava effettuando la tradizionale pratica asiatica che consiste di camminare su una corda tesa “all’altezza delle nuvole”, quando è caduto nel vuoto per oltre 200 metri.

L’acrobata è miracolosamente vivo dopo l’incredibile caduta riportando solo ferite minori, e come si vede nel video, dopo la caduta risale il sentiero camminando con le proprie gambe.

La prodezza di Aisikaier, aveva lo scopo di attraversare una valle nella provincia cinese di Human, in accordo con la televisione di stato cinese, il canale CCTV, camminado all’indietro, lungo una corda sospesa a 700 metri di altezza (nel suo punto più alto), con gli occhi

bendati.

Mentre mancavano solamente una quarantina di metri all’arrivo, l’acrobata ha perso l’equilibrio e siccome non aveva il cavo di sicurezza, è caduto nel vuoto. E’ un miracolo che Aisikaier, acrobata da sei generazioni in famiglia, non si sia rotto le ossa riuscendo a rimettersi in piedi sulle proprie gambe. Il video dell’accaduto in Cina: