Cesare Maestri, il ragno delle Dolomiti

Giovedì 9 febbraio protagonista de Il Falco e il Gabbiano di Enrico Ruggeri sarà Cesare Maestri (nell foto). Conosciuto da tutti come il ragno delle Dolomiti, per la sua incredibile agilità e doti atletiche. Cesare inizia a scalare le montagne della sua terra, il Trentino, poco più che ventenne. Ma ci vuol poco perché le Alpi inizino a stargli strette. La sua voglia di misurarsi con sfide impossibili lo porta così dall’altra parte del mondo, in Patagonia, alle pendici di una delle poche montagne ancora inviolate nel mondo, il Cerro Torre.

Cesare Maestri tenta una scalata che si trasforma in tragedia.

Il suo compagno Toni Egger viene ucciso da una slavina e Maestri viene ritrovato in stato confusionale. Eppure sostiene di aver raggiunto la vetta. Accolto da tutti come un eroe, col trascorrere del tempo appare sempre più difficile che abbia realizzato l’impresa.

Cesare Maestri – Data, età e luogo di nascita: 2 ottobre 1929 (età 87), Trento.