DOODLE GOOGLE – La “Carta Olimpica” è la parola chiave protagonista delle prime pagine mondiali di Google, il quale apre oggi, venerdì 7 febbraio 2014, in onore dei Giochi Olimpici invernali di Sochi 2014. La “Carta Olimpica” è stata inizialmente redatta nel 1894 dal Comitato Olimpico Internazionale (CIO) quando cioè venne deciso che i primi giochi olimpici dell’età moderna si sarebbero tenuti nel 1896 ad Atene. La “Carta Olimpica” ed è stata poi oggetto di molteplici modifiche nel corso degli anni successivi, continuando a mantenere la fonte primaria che regola l’organizzazione e dell’attività del movimento olimpico, il quale, come descritto dall’articolo 3 della carta stessa, oltre che dal CIO, è composto anche dalle federazioni internazionali, dai comitati olimpici, dai comitati organizzativi dei giochi olimpici, nonché dalle varie associazioni nazionali e dalle società sportive.

Il doodle di oggi, mostra una dicitura inusuale sotto il campo di ricerca. E’ la prima volta infatti che vediamo questa specie di “sottotitolo” dedicato ad un doodle. Quello di oggi è dedicato alla “Carta Olimpica” dei giochi invernali di Sochi 2014: “La pratica dello sport è un diritto dell’uomo.

Ogni individuo deve avere la possibilità di praticare lo sport senza discriminazioni di alcun genere e nello spirito olimpico, che esige mutua comprensione, spirito di amicizia, solidarietà e fair-play“. Frase tratta dalla “Carta Olimpica” e tradotta in tutte le lingue del mondo e mostrata in tutte le prime pagine di Google.

Il doodle di oggi è colorato e mostra sei sport che faranno parte dei giochi olimpici il cui via ufficiale è previsto alle ore 17:00 di oggi, quando al Fisht Olympic Stadium andrà in scena la cerimonia d’apertura di Sochi 2014. Con oltre 50 milioni di dollari spesi per la costruzione delle infrastrutture in Russia, questa edizione dei Giochi invernali inizia come una delle più costose nella storia, e inizierà proprio con la cerimonia di apertura che sarà trasmessa in diretta tv sul canale digitale streaming di Sky Olimpiadi 1 (Sky Canale 206) in alta definizione HD, a partire dalle ore 17:00 di oggi, venerdì 7/2/2014, oppure sul digitale terrestre di Cielo (canale 26 del DTT).