Cancellazione alcuni voli Italia Francia per nuovi scioperi Air France dal 23 al 26 giugno

Cieli perturbati, con possibili cancellazioni di voli aerei, per l’approssimarsi di nuovi scioperi Air France. Notizie non molto buone per chi ha in programma di viaggiare dal 23 al 26 giugno, in direzione della Francia. Il sindacato Air France, infatti, ha annunciato venerdì, un mese dopo il quindicesimo e ultimo giorno di disputa per i salari, una chiamata allo sciopero dal 23 al 26 giugno compreso, suscettibile di essere “revocata o rinforzata”.

Lo sciopero di 15 giorni, tra il 22 febbraio e l’8 maggio, fra i piloti che ha già raggiunto il 34% delle adesioni, fra le hostess e gli steward il 26,2% e il 18% nel personale di terra, ha avuto un impatto sul risultato operativo dello sciopero, stimato a 170 milioni di euro. I sindacati chiedono il 6% di aumento dei salari per tutti, in considerazione dei migliori risultati economici dell’azienda.

Cancellazione voli aerei Italia-Francia

Alla luce del braccio di ferro tra intersindacale dei lavoratori del vettore Air France e vertici aziendali, malgrado le negoziazioni terminate in un nulla di fatto, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, consiglia agli italiani che hanno deciso di recarsi in Francia di controllare sul sito ufficiale lo stato del volo aereo per restare indenni da possibili e probabili cancellazioni dei voli aerei dall’Italia alla Francia proprio nel periodo dal 23 al 26 giugno.