CAMERON DIAZ – Negli anni ‘20 è stato pubblicato sul New York Post il fumetto “Little Orphan Annie” che con il passare del tempo è stato reinterpretato diverse volte. Il nuovo lungometraggio si chiamerà “Annie” e sarà proiettato a Natale negli Stati Uniti. Cameron Daiz interpreterà miss Hattigan la direttrice dell’orfanotrofio, Quvenzhanè Wallis, già nominata agli Oscar la piccola orfanella e Jamie Foxx probabilmente rappresenterà un ricco uomo d’affari chiamato Warbucks. Sarà diretto da Will Gluck che rivisiterà la sceneggiatura composta da Emma Thompson e riscritta da Aline Brosh McKenna, la storia verrà ambientata ai giorni nostri.

La serie di fumetti creata  da Harold Grey nel 1924 racconta le disavventure di un’orfanella che viene però aiutata da Oliver “Daddy” Warbucks. A Broadway (NY) divenne un musical di enorme successo e riadattato tre volte per il cinema: due film diretti da John S. Robertson e Ben Holmes, il terzo con la regia di John Huston e “Daddy” interpretato da Albert Finney. Grazie a questo trio sicuramente la proiezione riscuoterà un enorme successo.