Calendario Euro 2020 da stampare: Orario di tutte le Partite di calcio in programma

Manca poco ormai all’inizio di Euro 2020, riprogrammato per il 2021 a causa della pandemia. Per il fatto che è il 60º anniversario dalla nascita del torneo, la fase finale (composta da 51 partite) non avrà luogo in una singola nazione o due, ma in 11 distinte città europee. Ecco perchè si tratta del primo europeo a sedi miste: nessuna Nazionale si è qualificata come squadra ospitante. E’ la 16a edizione del massimo torneo di calcio per squadre nazionali maggiori maschili continentale organizzato dall’UEFA.

La Nazionale Italiana, aprirà gli Europei 2020 nella partita inaugurale in programma allo stadio Olimpico di Roma venerdì 11 giugno alle ore 14 italiane contro la Turchia. Semifinali e la finale si disputeranno allo stadio di Wembley, a Londra.

Questi i 6 gruppi della Fase a Gironi

I 6 Gruppi della Fase a Gironi di Euro 2020

Gruppo A (Roma/Baku): Turchia, Italia, Galles, Svizzera.
Gruppo B (Copenaghen/San Pietroburgo): Danimarca, Finlandia, Belgio, Russia.
Gruppo C (Amsterdam/Bucarest): Olanda, Ucraina, Austria, Macedonia del Nord.
Gruppo D (Londra/Glasgow): Inghilterra, Croazia, Scozia, Repubblica Ceca.
Gruppo E (Siviglia/San Pietroburgo): Spagna, Svezia, Polonia, Slovacchia.
Gruppo F (Monaco/Budapest): Ungheria, Portogallo (campione in carica), Francia, Germania.

Il calendario delle partite di Euro 2020

Fase a Gironi

Venerdì 11 giugno

Gruppo A: Italia – Turchia (21:00, Roma).

Sabato 12 giugno

Gruppo A: Galles – Svizzera (15:00, Baku).
Gruppo B: Danimarca – Finlandia (18:00, Copenaghen).
Gruppo B: Belgio – Russia (21:00, San Pietroburgo).

Domenica 13 giugno

Gruppo D: Inghilterra – Croazia (15:00, Londra).
Gruppo C: Austria – Macedonia del Nord (18:00, Bucarest).
Gruppo C: Olanda – Ucraina (21:00, Amsterdam).

Lunedì 14 giugno

Gruppo D: Scozia – Repubblica Ceca (15:00, Glasgow).
Gruppo E: Polonia – Slovacchia (18:00, San Pietroburgo).
Gruppo E: Spagna – Svezia (21:00, Siviglia).

Martedì 15 giugno

Gruppo F: Ungheria – Portogallo (18:00, Budapest).
Gruppo F: Francia – Germania (21:00, Monaco di Baviera).

Mercoledì 16 giugno

Gruppo B: Finlandia – Russia (15:00, San Pietroburgo).
Gruppo A: Turchia – Galles (18:00, Baku).
Gruppo A: Italia – Svizzera (21:00, Roma).

Giovedì 17 giugno

Gruppo C: Ucraina – Macedonia del Nord (15:00, Bucarest).
Gruppo B: Danimarca – Belgio (18:00, Copenaghen).
Gruppo C: Olanda – Austria (21:00, Amsterdam).

Venerdì 18 giugno

Gruppo E: Svezia – Slovacchia (15:00, San Pietroburgo).
Gruppo D: Croazia – Repubblica Ceca (18:00, Glasgow).
Gruppo D: Inghilterra – Scozia (21:00, Londra).

Sabato 19 giugno

Gruppo F: Ungheria – Francia (15:00, Budapest).
Gruppo F: Portogallo – Germania (18:00, Monaco di Baviera).


Gruppo E: Spagna – Polonia (21:00, Siviglia).

Eliminazione dell’Italia di Conte a Euro 2016 (ai quarti di finale)

Domenica 20 giugno

Gruppo A: Italia – Galles (18:00, Roma).
Gruppo A: Svizzera – Turchia (18:00, Baku).

Lunedì 21 giugno

Gruppo C: Macedonia del Nord – Olanda (18:00, Amsterdam).
Gruppo C: Ucraina – Austria (18:00, Bucarest).
Gruppo B: Russia – Danimarca (21:00, Copenaghen).
Gruppo B: Finlandia – Belgio (21:00, San Pietroburgo).

Martedì 22 giugno

Gruppo D: Repubblica Ceca – Inghilterra (21:00, Londra).
Gruppo D: Croazia – Scozia (21:00, Glasgow).

Mercoledì 23 giugno

Gruppo E: Slovacchia – Spagna (18:00, Siviglia).
Gruppo E: Svezia – Polonia (18:00, San Pietroburgo).
Gruppo F: Germania – Ungheria (21:00, Monaco di Baviera).
Gruppo F: Portogallo – Francia (21:00, Budapest).

Le prime due di ciascun girone più le quattro migliori terze superano il turno. Giorni di riposo 24 e 25 giugno.

Fase a eliminazione diretta

Ottavi di finale

Sabato 26 giugno

1: 2A – 2B (18:00, Amsterdam).
2: 1A – 2C (21:00, Londra).

Domenica 27 giugno

3: 1C – 3D/E/F (18:00, Budapest).
4: 1B – 3A/D/E/F (21:00, Siviglia).

Lunedì 28 giugno

5: 2D – 2E (18:00, Copenaghen).
6: 1F – 3A/B/C (21:00, Bucarest).

Martedì 29 giugno

7: 1D – 2F (18:00, Londra).
8: 1E – 3A/B/C/D (21:00, Glasgow).

Giorni di riposto 30 giugno e 1° luglio.

Quarti di finale

Venerdì 2 luglio

QF1: Vincente 6 – Vincente 5 (18:00, San Pietroburgo).
QF2: Vincente 4 – Vincente 2 (21:00, Monaco di Baviera).

Sabato 3 luglio

QF3: Vincente 3 – Vincente 1 (18:00, Baku).
QF4: Vincente 8 – Vincente 7 (21:00, Roma).

Giorni di riposo 4 e 5 luglio.

Semifinali

Martedì 6 luglio

SF1: Vincente QF2 – Vincente QF1 (21:00, Londra).

Mercoledì 7 luglio

SF2: Vincente QF4 – Vincente QF3 (21:00, Londra).

Giorni di riposo 8, 9, 10 luglio.

Finale Domenica 11 luglio

Vincente SF1 – Vincente SF2 (21:00, Londra).

Il Calendario di Euro 2020 completo da stampare e rimpire con i risultati

Calendario Completo di Euro 2020 da stampare