LE PAROLE DI MAX A BRUNO ARENA: “Oggi la mia carezza era per tutti gli amici e i tuoi fan …, forza gemello ….”. La salute di Bruno Arena è un tema che sta a cuore non solo a Max Cavallari, socio e “gemello” di Bruno nel duo Fichi d’India, e ovviamente alla famiglia del comico e ai suoi colleghi e manager, ma anche a moltissimi fan, che ogni sera cercano animati di speranza le news nei bollettini aggiornati sulle sue condizioni di salute. Le novità, a dire la verità, scarseggiano, ma l’affetto è sempre tanto. Ormai, chi segue la triste vicenda di Bruno Arena dal giorno dell’emorragia cerebrale sul set di Zelig, sa che il comico e cabarettista è in riabilitazione in un centro specializzato e che la riabilitazione richiederà molto tempo. Inoltre, come ci ha fatto sapere il suo manager in un comunicato molto toccante di qualche giorno fa, i medici non possono sciogliere la prognosi finché Bruno Arena non si sarà svegliato completamente. Ma chi gli sta vicino ogni giorno, anche fisicamente, ci da notizie rincuoranti sapendo che noi fan non ci stanchiamo di fare il tifo per la sua guarigione completa.

Massimiliano Cavallari, che con Bruno Arena forma il duo Fichi d’India, oggi scrive su Facebook “Quella carezza che ti ho dato prima era per tutti quelli che ci scrivono e sono preoccupati per te per tutti….”. Sapendo che c’è Max, ci sentiamo anche noi un po’ partecipi alla riabilitazione di Bruno, ai suoi progressi. Come se ci appartenessero anche quelle prime reazioni del suo risveglio, o almeno le sensazioni.

E questo messaggio è forse più importante del bollettino medico ufficiale che la Ridens pubblica sul suo sito ogni sera. Ora sappiamo che la stabilità delle condizioni è un segnale positivo, e continuiamo a sperare e a sostenere Bruno Arena, la sua famiglia, i suoi amici, e il “gemello” Max, che ci fa da tramite. Forza Bruno, abbiamo nostalgia delle tue battute. Una carezza da tutti noi, te la porta Max.