DAL MALORE A ZELIG ALL’INTERVENTO E ALLA RIPRESA – Dopo la paura per il malore di giovedì scorso, le condizioni di salute del comico sono gravi ma stabili e dai medici dell’ospedale San Raffaele di Milano arrivano notizie confortanti. Il decorso post operatorio per l’intervento sull’aneurisma cerebrale, causa del malore durante la registrazione della seconda puntata del programma TV Zelig, sta procedendo nella norma. L’emorragia al cervello che ha colpito il noto comico, cabarettista e attore italiano il 17 gennaio è comunque una patologia molto seria e la prognosi è ancora riservata.

Massimo Cavallari, l’altro membro del duo comico nato nel 1988 durante una passeggiata tra i fichi d’India di Palinuro, ha postato un messaggio confortante sul suo profilo

personale Facebook, facendoci sapere che Bruno Arena ha sorriso all’amico, ieri sera, dal suo letto d’ospedale. Ma, attenzione, avverte l’amico e collega: “Bruno è fuori pericolo però non si hanno ancora notizie certe e per rispetto alla famiglia e a tutti voi vogliamo darvi solo notizie sicure! è un grande uomo con una forza incredibile… continuate a stargli vicino perché i fan sono sempre stati la nostra vera energia! Grazie mille a tutti amici!