BRAD PITT PARODIATO, VIDEO DIVERTENTE -“Saturday Night Live” prende in giro il famoso attore interprete del nuovo video pubblicitario di Chanel, “There You Are“, con un altro video, rigorosamente in bianco e nero.

Brad Pitt, come artisti del calibro di Marilyn Monroe, Keira Knightley e Nicole Kidman, è diventato testimonial di Chanel.

Pitt, 48 anni, appare negli annunci commerciali e sulla stampa per il profumo Chanel n° 5. Il primo testimonial maschio nella lunga storia della società e probabilmente il più chiacchierato.

Il video dello spot pubblicitario, il primo uscito, è diventato virale con più di 4 milioni di visualizzazioni su YouTube… e con molte persone che si chiedono di cosa esattamente Pitt stia parlando! Il testo dello spot, effettivamente, è piuttoato sibillino, e la traduzione in italiano non aiuta a capire dove vada a parare esattamente il monologo esistenzialista interpretato dalla voce profonda di Brad Pitt.

Intanto è uscito anche il secondo video, attesissimo, dal titolo: “Wherever I go“.

Il programma TV “Saturday Night Live” ha mostrato una serie di cortometraggi digitali questo fine settimana, in uno dei quali Taran Killam impersona Brad Pitt indossando una parrucca bionda e mostrando una barbetta trasandata sul viso.

E i sogni si svegliano e sorridono alla realtà… Mi dispiace, davvero non c’è script? Perché ho parlato con me stesso per due ore di fila e sto iniziando a sembrare pazzo“.

Dice Killam in una scenetta.

L’imitatore di Pitt continua: “È solo una mia impressione o ti sembro un senzatetto super? Questo è quello che vuoi? Rock ‘n’ roll“. Il falso spot si conclude con l’immagine ammiccante di Killam-Pitt che ha appena mangiato un “doritos”.

Killam-Pitt si è esibito in altre tre parodie di scenette promozionali: quella di Taco Bell, una seconda per un centro di rimozione di tatuaggi e infine una per la pubblicità di preservativi per cani. Ma sicuramente il video-parodia dello spot di Brad Pitt per Chanel n°5 è quella più efficace a livello internazionale.

In un’intervista ad ABC News, il parere di Lisa Granatstein, caporedattore di Adweek, sull’imitazione di Brad Pitt: “Io non credo che Chanel lo avesse inteso come uno scherzo. Si è trasformato un po’ in barzelletta, ma non è una cattiva pubblicità. Hanno generato milioni di impressioni e ottenuto un sacco di pubblicità gratuita. Questo è stato un fuoricampo“.

Ecco il video-parodia dello spot pubblicitario di Chanel, con Taran Killam che imita Brad Pitt, buon divertimento!

http://www.youtube.com/watch?v=WcdQNh_P9tE