Non appena ha appreso della morte di Whitney Houston, l’ex marito, Bobby Brown, ha cominciato a chiamare subito amici e parenti. Uno dei parenti di Whitney Houston ha raccontato a People che Bobby non voleva che lo venissero a sapere dalla televisione. Il parente ha raccontato che Bobby aveva difficolta’ a parlare durante la telefonata e che entrambi alla fine singhiozzavano dalla disperazione.

Un’altra fonte ha raccontato che l’ex marito di Whitney Houston si trovava a Memphis quando ha saputo della tragedia: “era sconvolto dalla notizia“. Whitney Houston e Bobby Brown si erano sposati nel 1992 e nel 1993 ebbero la loro figlia, Bobbi Kristina. Dopo una tumultuosa relazione conclusasi con accuse di violenza domestica nei confronti di Brown, i due avevano divorziato nel 2007. Dopo la separazione, Houston e Brown avevano mantenuto un rapporto di amicizia: “si amavano in verita’, ora Bobby sta attraversando un momento molto triste“.