LOS ANGELES – La californiana Blondie Bennett, 38 anni, sta cercando di diventare in tutto e per tutto, una Barbie in carne e ossa. Non solo vuole avere lo stesso viso, lo stesso corpo della bambola, ma a quanto sembra vuole anche avere il suo cervello, ed e’ per questo che vuole ridurre le sue capacita’ mentali.

Dopo essersi fatta un sofisticato trattamento di abbronzatura con aereosol, essersi riempita le labbra con botox e aver aumentare spropositatamente il seno con un intervento chirurgico, Blondie Bennett si sottopone anche ad una sessione di ipnoterapia, una volta a settimana, con la speranza di ridurre il suo IQ, e videntare quindi meno intelligente.

La donna californiana si e’ mostrata molto soddisfatta con i risultati della sua terapia anti-intelligenza, dichiarando che poco tempo fa doveva andare a prendere un amico all’aeroporto e ha dimenticato se doveva andarlo a prenderlo all’arrivo degli aerei o alla partenza dei voli… spiegando poi di avere gia’ avuto “venti sessioni di ipnoterapia cominciando a sentirmi confusa come un pazzo tutto il tempo”.

Blondie Bennett ha ammesso che “l’unica cosa che voglio è essere una Barbie totale. Voglio davvero essere senza cervello. Le cose naturali sono cosi’ noiose. Mi piacerebbe essere completamente di plastica“.

Tutta felice Blondie Bennett ha raccontato di aver gia’ speso circa 40 mila dollari in operazioni per cercare di trasformarsi in una barbie: “Quando mi chiedono perchè voglio essere una Barbie, penso: perche non dovrei volerlo? Barbie ha una bella vita, la occupa con lo shopping e facendosi bella”. Contenta lei… Guardiamola in queste immagini raccolte in un servizio news pubblicato in un filmato video su YouTube.