SILVIO BERLUSCONI SU TWITTER – Scoppia il caso. Berlusconi2013, approda su Twitter l’account @berlusconi2013 che, come spiegato nel sottotitolo è gestito dai “volontari digitali” dell Comitato Berlusconi 2013 e nasce in relazione alle Elezioni Politiche 2013. Lo slogan è “La forza dell’Italia migliore”. Segue anche il link alla pagina inesistente, in quanto il dominio “ilpdl.it” è in vendita.

I Followers hanno ormai superato il ragguardevole numero di 72 mila, ma il web si interroga: veri o falsi? Spontanei o comprati? Prima del Capodanno erano solo 6 mila, ora sono più che decuplicati, e tra le fila dei seguaci sospetti, una schiera enorme di personaggi non

ben identificati dal Sudamerica, e persino dai paesi arabi. Divertente leggere i “nomi”, purtroppo non corredati da foto che identifichino meglio i followers del Cavaliere.
Lo staff avverte in un tweet: “Abbiamo rilevato 2893 follower riconducibili a un “bot” saranno prontamente rimossi nelle prossime ore

Intanto è già partito il concorso online per trovare, tra quelli di @berlusconi2013, “il più buffo follower farlocco sudamericano”.