RISULTATO BARCELLONA ATLETICO MADRID IN DIRETTA (in tempo reale) – Le formazioni ufficiali di Barcellona-Atletico Madrid giocano oggi martedi’ 1° aprile 2014, la partita di andata dei quarti di finale di Champions League. Il Barcellona del fuori classe Leo Messi riceve al Camp Nou l’Atletico Madrid del top player Diego Costa per questo speciale primo round dell’euroderby che catturera’ milioni di spagnoli davanti al televisore per vedere la diretta tv: entrambe le formazioni con tanta voglia di fare risultato! Tre pareggi nei precedenti stagionali tra Barça e Atletico, mentre nella classifica della Liga di Spagna i colchoneros (76 punti) hanno un punto di vantaggio sui catalani (75 punti) nella lotta al titolo: sara’ equilibrio anche in Europa? Scopritelo con noi seguendo il risultato in diretta live in tempo reale di Barcellona-Atletico Madrid.

Le formazioni ufficiali di Barcellona-Atletico Madrid che giocano oggi, lunedi’ 1/4/2014, allo stadio Camp Nou. Formazione ufficiale Barcellona (4-3-3) : Pinto; Alves, Pique’, Mascherano, Jordi Alba; Busquets, Xavi, Fabregas; Iniesta, Leo Messi, Neymar. Allenatore: Gerardo Martino. Formazione ufficiale Atletico Madrid (4-2-3-1): Courtois; Juanfran, Godin, Miranda, Filipe Luis; Gabi, Tiago; Koke, Arda Turan; David Villa, Diego Costa.

 Allenatore: Diego Simeone.

Risultato in diretta live in tempo reale e aggiornato della partita di calcio Barcellona-Atletico Madrid: finale 1-1 (risultato primo tempo: 0-0; inizio incontro ore 20:45). Marcatori: 56′ Diego (AM), 71′ Neymar Jr (B). Note: nessuna. Arbitro: Brych (Germania). Segui i links per guardare le immagini dei filmati video gol e highlights del match.

Una partita vivace Barcellona-Atletico Madrid che si infiamma al 56′ quando l’ex Juventus Diego (entrato al 36′ del primo tempo al posto dell’infortunato Diego Costa) si inventa un tiro spettacolare dai trenta metri all’incrocio dei pali e segna il gol del vantaggio degli ospiti. Qui il video del gol di Diego. Poi, al71′ Iniesta lancia con uno splendido pallone Neymar (qui il filmato video del gol) in area il quale segna un altrettanto bel gol del pareggio. Tutto rimandato alla partita di ritorno tra sette giorni a Madrid.