Barbara Hepworth Doodle: Google celebra l'influente scultrice inglese

Barbara Hepworth, un’influente scultrice inglese il cui lavoro rimane conservato a St Ives, in Cornovaglia, viene celebrata oggi 25 agosto da Google, 45 anni dopo la sua morte. Il lavoro di Hepworth è oggetto di uno speciale doodle di Google: un’animazione che la ritrae mentre ritaglia una delle sue opere astratte.

Festeggiamenti in onore di Barbara Hepworth nel Doodle Google di Oggi 25 agosto 2020.

L’artista, nata a Wakefield il 10 gennaio 1903, nello Yorkshire, ha prodotto alcune delle prime sculture astratte in Inghilterra. Ha studiato alla Leeds School of Art nei primi anni ’20 prima di iscriversi al Royal College of Art. I suoi primi lavori presentavano elementi classici e naturalistici, ma nel tempo si sono spostati verso forme più astratte.

Barbara Hepworth Doodle: Google celebra l'influente scultrice inglese

Famosa la sua scultura “Square Forms (Two Sequences)” a St Ives, in Cornovaglia, con la quale venne fotografata il 23 settembre 1968, mentre sullo sfondo vi era la sua opera “Construction (Crucifixion)”.

Sebbene interessata alla forma e all’astrazione, l’arte di Hepworth riguardava principalmente le relazioni: non solo tra due forme presentate fianco a fianco, ma tra la figura umana e il paesaggio, il colore e la consistenza e, soprattutto, tra le persone a livello individuale e sociale.

Barbara Hepworth Doodle: Google celebra l'influente scultrice inglese

Hepworth visse e lavorò a St Ives dal 1949 fino alla sua morte il 20 maggio 1975. Tra gli altri premi, la scultrice ha ricevuto il primo premio alla Biennale di San Paolo del 1959. È stata nominata Dame Commander of the Order of the British Empire sei anni dopo, nel 1965.

Perchè Google dedica il doodle di oggi alla grande scultrice Barbara Hepworth:

“Grazie, Dame Barbara Hepworth, per aver usato la tua arte per creare un percorso verso una maggiore armonia all’interno della nostra società e del nostro ambiente”.