Segui Babbo Natale con Google

La pagina web “Segui Babbo Natale con Google” si aggiorna per accompagnarci in questi giorni di avvicinamento al 25 dicembre. Nel suo viaggio intorno al mondo su Google Maps, la slitta di Babbo Natale percorrera’ i giorni di dicembre con video per i bambini, musica e giochi, senza dimenticare le funzioni educative. Ogni giorno nuovi giochi si apriranno nel portale in modo che possiamo avere sempre qualcosa di nuovo da visitare nel sito.

Per avere la migliore visione dei minigiochi e della pagina si consiglia di usare Google Chrome. Il supporto a Chromecast e agli smartwatch con sistema operativo Google che ricevono l’aggiornamento previsto per telefoni e tablet. Al caricare la pagina subito i saluti di Babbo Natale con la borsa piena di regali pronti a prendere il loro posto sotto l’albero pieno di decorazioni nella notte della vigilia. Il mondo che si apre dopo e’ tutto dedicato ai bambini in una città interattiva, presumibilmente in una localita’ nei pressi del Polo Nord, dove gli elfi di Babbo Natale ci accompagneranno per tutto il sito.

Un grande calendario con il countdown al giorno di Natale e’ presente a centro pagina, con un grande Sole alla sua sinistra che al click del mouse cambia in una Luna per la notte. In cima ad un palazzo, c’e’ una cartellone pubblicitario a forma di logo: un link per andare a scaricare l’applicativo su Play Store. Tutto questo non solo ci permetterà di seguire i suoi spostamenti sulla Terra, ma anche di fare piccole scoperte su alcune delle tappe del suo percorso e che, come vi dicevamo, verranno svelati di giorno in giorno. Tra le novita’ di oggi questo filmato video:

La citta’ di Santa Claus o Papá Noel come si dice in spagnolo, come da tradizione, e’ piena di neve, ed e’ stata creata dagli elfi di Babbo Natale, i quali hanno pensato bene di aggiornare lo scenario inserendo anche “oggetti spaziali non identificati”, ossia gli Ufo Ovni, sempre in ottica di divertimento per i bambini di tutto il

mondo.

La storia in javascript inizia all’areoporto della citta’ di Babbo Natale dove tutti gli oggetti arrivati devono trasformarsi con le caratteristiche decorazioni natalizie. Poi subito un videogioco della slitta di Babbo Natale che ci impegnera’ a raccogliere i regali di natale su una pista ghiacciata da percorrete contro il tempo.

Una raccomandazione. Se il vostro computer dovesse surriscaldarsi, per i noti problemi di Google Chrome e per il fatto che la pagina stessa e’ molto pesante in termini di Kilobyte, potrebbe anche improvvisamente spegnersi, in quanto va in autoprotezione la scheda madre. Aspettate qualche secondo o dotatevi di una ventola addizionale per laptop e continuare a seguire Babbo Natale.

Con l’iniziativa di Google, siamo entrati ufficialmente nel periodo natalizio che quest’anno si preannuncia molto ricco di iniziative, molto interattivo visto le recenti conquiste tecnologiche, e pronto per essere fotografato e filmato con gli ultimi arrivi come l’iPhone 6 o gli smartphone Samsung. Anche un po’ di nostalgia nel non vedere piu’ l’attore che faceva il Babbo Natale nelle pubblicita’ della Coca-Cola.

Insomma ogni giorno non solo un videogame per bambini online tutto da scoprire, ma anche video educativi, puzzle e tante altre sorprese. Segui Babbo Natale con Google!