angela lansbury morta signora in giallo

L’attrice e cantante britannica Angela Lansbury, protagonista della serie televisiva degli anni ’80 “La Signora in Giallo“, è morta martedì all’età di 96 anni nella sua casa negli Stati Uniti.

La dichiarazione dell’annuncio dato dai familiari dell’attrice:

“I figli di Dame Angela Lansbury sono tristi di annunciare che la loro madre è morta pacificamente nel sonno nella sua casa di Los Angeles all’1:30 di oggi, martedì 11 ottobre 2022, a soli cinque giorni dal suo 97esimo compleanno”.

Debuttò nel mondo del cinema appena 19enne e col suo primo ruolo nel film “Angoscia” ricevette subito la nomination agli Oscar come miglior attrice non protagonista.

Durante la sua carriera è stata nominata altre due volte agli Oscar prima di conquistare l’ambita statuetta nel 2014. Ma è stata con “La signora in giallo” che raggiunse il successo mondiale e premi come Golden globe e nomination agli Emmy.

Lansbury ha ricevuto un Oscar onorario dall’Academy of Motion Picture Arts and Sciences nel 2013 per la sua carriera di ‘icona dell’intrattenimento che ha creato alcuni dei film più memorabili del cinema’, ha vinto cinque Tony Awards, ha ricevuto una National Medal of the Arts e un Onore al Kennedy Center.