Alluvione Australia: Enormi coccodrilli invadono le strade durante l'incredibile inondazione.

I residenti della città di Townsville, nella punta nord-orientale dell’Australia e la più colpita da forti alluvioni, hanno riferito l’avvistamento di grandi coccodrilli nelle strade della città, secondo i media locali.

I servizi di emergenza hanno individuato un coccodrillo di tre metri su un’autostrada in città domenica sera, mentre la cittadina locale Erin Hahn ha pubblicato una foto sui social network di uno di questi rettili di fronte alla casa di suo padre.

Più di 1100 persone sono state evacuate dalle aree allagate della città di Townsville, sulla costa nord-orientale dell’Australia. Secondo i rapporti, l’area alluvionata continua a colpire almeno 20000 case a Townsville e nei suoi sobborghi.

Si prevede che nel prossimo futuro il numero di sfollati aumenterà in modo significativo.

Le inondazioni sono state causate dalle piogge più intense registrate nei decenni a Townsville, dove in 7 giorni è caduto più di un metro d’acqua, la quantità media di un intero anno. Il servizio meteorologico avverte che le intense precipitazioni continueranno nei prossimi giorni.