Allerta Meteo in Australia a causa di alluvioni catastrofiche.

ALLERTA METEO AUSTRALIA – Le autorità e i residenti dello stato del Queensland, nell’Australia nord-orientale, rimangono in allerta oggi per “alluvioni catastrofiche” che potrebbero durare fino alla prossima settimana e peggiorare la situazione in una vasta area che è già sott’acqua. Piogge torrenziali si sono registrate nel Queensland questo sabato, che è stato descritto come il peggior giorno del monsone che colpisce lo stato, dove si verificano gravi inondazioni in luoghi come la città di Townsville.

Le agenzie meteo hanno avvertito delle intense piogge nella regione e ha emesso un allarme per piogge estremamente intense e inondazioni improvvise e catastrofiche che potrebbero protrarre fino alla prossima settimana. Dopo l’allarme meteorologico, le autorità locali temono che le piogge si abbatteranno e migliaia di altre case saranno danneggiate “durante la notte”, quindi hanno chiesto alla popolazione di andare in luoghi più sicuri.

Circa 300 case sono state colpite sabato pomeriggio dall’alluvione, ha detto il sovrintendente sostituto Steve Munro e ha riconosciuto che fino a 500 case potrebbero essere sott’acqua durante la notte. “Se la pioggia continua fino a domani, parleremmo di 10mila a 20mila case colpite” nel nord dello stato, ha detto Munro, secondo le informazioni del portale di notizie australiano news.com.

Townsville è al centro di un enorme acquazzone e soffre di gravi inondazioni che hanno colpito case, scuole e imprese, quindi più di 36 mila sacchi di sabbia sono stati dispiegati nell’area e si prevede che ne aumenteranno di più man mano che la situazione si intensificherà.

È stato riferito che le inondazioni hanno iniziato a diffondersi nell’entroterra, a ovest del Queensland, anche se per ora non ci sono notizie di possibili vittime.