Virus Chikungunya, senza cura la Puntura delle "Zanzare dalle gambe bianche"

Il Virus Chikungunya, che causa una malattia al momento senza una cura o un vaccino, ha conquistato la maggior parte del continente americano in poco più di sei mesi. Cosa c’è sa sapere su questa nuova minaccia senza cura?

Individuato per la prima volta in Tanzania nel 1952, il Virus Chikungunya e’ arrivato in America Latina e negli Stati Uniti solamente quest’anno. Provoca una malattia, fino a poco tempo sconosciuta agli americani, che solleva molte domande: Come proteggersi dal virus? Come sapere se abbiamo preso il virus? Quanto è pericoloso il Virus Chikungunya?

La diffusione di questo virus è prodottodalle zanzare della specie “Aedes albopictus” e “Aedes aegypti”, chiamate semplicemente zanzare dalle gambe bianche. Non esiste ancora un vaccino contro il virus, quindi l’unico modo per proteggersi è compiere una dira lotta alle zanzare che lo diffondo.

Zanzara dalle gambe bianche
Foto: Zanzara dalle gambe bianche

Dopo la puntura della zanzara, i sintomi della malattia possono manifestarsi anche dopo 4 e fino a 8

giorni. Normalmente la malattia dura dai 2 ai 12 giorni, anche se le sue conseguenze possono durare per due anni.

In rari casi il Virus Chikungunya provoca la morte, ma i suoi sintomi sono molto dolorosi. Assomigliano a quelli della dengue (quello della febbre gialla) tra cui febbre alta, forte mal di testa, dolori muscolari e articolari, affaticamento e malessere in generale. Tuttavia, il dolore è “molto più intenso e localizzato nelle articolazioni e tendini“, secondo quanto diffuso in un rapporto dall’OMS sul quotidiano online “The National”.

Il Virus Chikungunya è incurabile, perché a tutt’oggi non vi è alcun farmaco che possa curarlo. Il trattamento consiste solamente nell’alleviare i sintomi con paracetamolo (acetaminofene). Un altro consiglio per coloro che sono colpiti da questo terribile virus, e’ quello di ingerire molti liquidi e fare molto riposo, oltre, naturalmente, di seguire le indicazioni mediche del proprio dottore di fiducia.